PIÙ BENESSERE PER LA TUA SALUTE!

                    

PIÙ BENESSERE PER LA TUA SALUTE!

  

Giusto movimento, postura corretta” – Nella sinergia tra Pancafit e Pilates il corpo recupera l’armonia e l’equilibrio

Articolo “LA MODERNA BACK SCHOOL NEL TRATTAMENTO DELLA LOMBALGIA”, a cura del Prof. Benedetto Toso, Docente di Posturologia all’Università Cattolica di Milano – Fondatore e Presidente dell’Associazione Back School.

 

Leggi l’articolo di Sei Magazine, intervista a Bernadetta Peretti

Il mal di schiena è molto diffuso non solo tra gli adulti e gli anziani ma anche tra i giovani: è la causa principale di astensione dal lavoro ed è la patologia benigna più costosa nei paesi industrializzati. Nella maggior parte dei casi il dolore non è dovuto ad una patologia del rachide ma a insufficiente conoscenza della colonna vertebrale, posture e movimenti scorretti,stress psicologici, forma fisica scadente, sovrappeso, nicotina, abuso di caffeina e di farmaci.Su questi fattori di rischio è possibile agire con una adeguata azione educativa e preventiva.

Messaggio dell’Associazione Back School

Se è vero che l’incidenza della lombalgia è elevatissima, è anche vero che queste sofferenze possono essere in gran parte ridotte perché le cause che provocano la maggior parte dei dolori possono essere controllate con una adeguata azione educativa e preventiva. Questo è l’importante messaggio della Back School: è possibile prevenire la lombalgia usando correttamente la colonna vertebrale e agendo sui diversi fattori di rischio; quando insorge il dolore è possibile ridurlo riequilibrando le strutture del rachide lombare con gli esercizi specifici di compenso.

Nonostante le Back School siano sorte da 40 anni, l’incidenza del mal di schiena è in continuo aumento. Probabilmente ciò è dovuto al fatto che le scuole della schiena non hanno ancora avuto una diffusione capillare.

La moderna Back School è molto cambiata rispetto a quella che è sorta per prima 40 anni fa: l’apporto dei moderni metodi di cinesiterapia e i risultati degli studi più recenti hanno permesso di comprendere come alcune indicazioni che in passato sembravano fondamentali sono invece inutili e anacronistiche. Le ricerche di Nachemson sono state fondamentali nel dare l’impulso alla prima Back School; esse hanno evidenziato la pressione intradiscale nelle posizioni e nei movimenti quotidiani.

print

condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *